Trattamenti estetici

Come tutti gli altri organi, anche la cute subisce alterazioni strutturali per effetto della senescenza: CRONOINVECCHIAMENTO (in parte geneticamente determinato) e FOTOINVECCHIAMENTO (in parte conseguenza di fattori ambientali, quali esposizione agli ultravioletti). L'invecchiamento causa una diminuzione dei suoi componenti fondamentali: acqua, collagene, acido ialuronico ed elastina, e si traduce in una riduzione della luminosità, del turgore cutaneo e conseguente accentuazione delle rughe.

Viso1La MEDICINA ESTETICA ANTI-AGING permette di attuare un programma preventivo e curativo così da poter mantenere il più a lungo possibile le armonie del volto e rallentare i danni dell'invecchiamento.

CHECK-UP CUTANEO
Permette di identificare il biotipo cutaneo (pelle secca, seborroica, sensibile) e di effettuare poi una prescrizione cosmetica personalizzata. Ci proponiamo di fornire alcune "regole d'oro" per attuare una corretta igiene cosmetica domiciliare.

BIORIVITALIZZAZIONE DEL VISO
Idratazione profonda della cute mediante piccole iniezioni di acido ialuronico e vitamine che agiscono restituendo turgore ed elasticità.

RIEMPIMENTO RUGHE E RIMODELLAMENTO LABBRA
L'iniezione di acido ialuronico a livello del derma è un trattamento non chirurgico, sicuro ed efficacie per attenuare le rughe del viso, ridisegnare il contorno delle labbra, rimodellare i contorni del viso.

BOTULINO
Si effettua mediante piccole iniezioni al III superiore del viso per trattare le rughe frontali, glabellari e le zampe di gallina. L'effetto è quello di bloccare le fibre muscolari iniettate, così da ridurre la contrazione del muscolo ed ottenere una relativa distensione delle rughe superficiali. L'effetto compare dopo 3-7 giorni ed ha una durata variabile dai 3 ad i 6 mesi.

PEELING
Trattamento in grado di levigare la pelle, inducendo stimolazione delle sue cellule e rinnovamento.

MESOTERAPIA
Mediante aghi sottilissimi, si iniettano sostanze in grado di stimolare il sistema venoso e linfatico, così da migliorare la texture della pelle e ridurre gli inestetismi della cellulite. Nelle sedi di adiposità localizzata, invece, si iniettano sostanze lipolitiche, al fine di ridurre l'accumulo di grasso, armonizzando i profili corporei.

SCLEROTERAPIA
Le teleangectasie e le vene reticolari degli arti inferiori sono un inestetismo assai frequente nella popolazione femminile. Previo controllo della circolazione venosa mediante ecocolor doppler, possono poi essere trattate con iniezioni multiple sclerosanti che portano alla totale e definitiva scomparsa dei capillari.

close

Iscriviti alla Newsletter!

Ricevi dallo Studio d'Azeglio tutte le news, le informazioni sugli interventi e sui corsi.

Leggi la nostra Privacy Policy e Terms of use
ti puoi cancellare dalla lista in qualsiasi momento