L'intervento di cataratta

Negli ultimi 20 anni la chirurgia della cataratta ha subito un’evoluzione entusiasmante. L’introduzione di nuovi materiali e nuove tecnologie ha trasformato l’intervento da un semplice atto medico ad una procedura “refrattiva”.

QUALE LENTE INTRAOCULARE?
I chirurghi dello Studio Oculistico d'Azeglio vi suggeriranno sempre la lente migliore per il vostro occhio al fine di ottimizzare la visione per lontano e vicino. In caso di astigmatismo corneale, questo viene sempre corretto con lenti toriche, anche quando di entità lieve (ad esempio 0,75 diottrie). A tutti i pazienti viene proposta la possibilità di utilizzare lenti multifocali, che consentono di vedere da vicino e da lontano senza occhiali.

L'ANESTESIA
L’intervento viene svolto da oltre 20 anni in anestesia topica. Questo significa che verranno instillate solo alcune gocce di collirio anestetico nei minuti antecedenti la chirurgia, senza bisogno di ricorrere ad una vera e propria anestesia per mezzo di iniezione. L'anestesista, sempre presente al fianco del paziente, oltre a monitorare i parametri sistemici (frequenza cardiaca, pressione arteriosa, ossimetria, ecc.) somministra lievi dosi di sedativo quando necessario.

LA SALA OPERATORIA

La chirurgia viene svolta presso la sala operatoria dello Studio Oculistico d'Azeglio, in Piazza Galileo 6 a Bologna

 

 

 

 

close

Iscriviti alla Newsletter!

Ricevi dallo Studio d'Azeglio tutte le news, le informazioni sugli interventi e sui corsi.

Leggi la nostra Privacy Policy e Terms of use
ti puoi cancellare dalla lista in qualsiasi momento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies