EUNOS 2017

Budapest, 10-13 Settembre 2017 - Si è appena concluso a Budapest il congresso annuale della Società Europea di Neuroftalmologia al quale hanno partecipato il dott. Barboni e il dott. Carbonelli. Gli esperti internazionali delle patologie del nervo ottico si sono incontrati per discutere delle più importanti novità in ambito diagnostico e terapeutico. Il dott. Barboni ha presentato i risultati di uno studio condotto sui pazienti affetti da neuropatia ottica di Leber, in cui sono state valutate le modificazioni della vascolarizzazione del disco ottico nei differenti stadi della patologia. Questi risultati aggiungono un altro tassello importante nella comprensione della patogensi della neuropatia ottica ereditaria di Leber. 

close

Iscriviti alla Newsletter!

Ricevi dallo Studio d'Azeglio tutte le news, le informazioni sugli interventi e sui corsi.

Leggi la nostra Privacy Policy e Terms of use
ti puoi cancellare dalla lista in qualsiasi momento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies