Corso di Biometria Avanzata 2017

CORSO DI BIOMETRIA AVANZATA: come calcolare il potere della lente intraoculare in ogni situazione

Bologna, 10 Febbraio - Un grandissimo successo (superiore a qualunque aspettativa) per la quarta edizione del Corso di Biometria Avanzata organizzato a Bologna. Nella prestigiosa sede di Palazzo Gnudi più di 150 oculisti da tutta Italia hanno preso parte all'unico corso in Italia (ed in Europa) interamente dedicato al calcolo delle lenti intraoculari. Tutti i costruttori di biometri ottici erano presenti con i propri stand, offrendo ai partecipanti la possibilità di provare questi strumenti, la cui importanza è cresciuta di pari passo alle aspettative dei chirurghi e dei pazienti.
Sulla base degli studi eseguiti negli ultimi dieci anni insieme a Ken Hoffer, a tutti i membri dello IOL Power Club e ad altri esperti del settore, il corso aveva l'obiettivo di fornire ai partecipanti tutte le informazioni necessarie per il calcolo della lente intraoculare nei pazienti che si sottopongono ad intervento di cataratta, con consigli pratici sull'utilizzo delle diverse formule attualmente disponibili, sul calcolo per le lenti toriche e multifocali e per i pazienti precedentemente sottoposti a chirurgia refrattiva (PRK e LASIK). 
Il programma del corso ha coperto i seguenti argomenti:

 Il potere corneale

  • Tecniche di misurazione
  • Importanza della topografia corneale per il calcolo della IOL
 La lunghezza assiale

Le formule per il calcolo della IOL

  • Le formule classiche: Haigis, Hoffer Q, Holladay 1 e 2, SRK/T
  • Le formule di ultima generazione: Barrett, RBF (Hill) e Olsen
  • Ottimizzazione delle costanti
  • Il calcolo negli occhi miopi
  • Aberrometria intraoperatoria

 Gli strumenti per la biometria. Update su:

  • Alcon ORA
  • CSO Zeus
  • Haag-Streit Lenstar
  • Heidelberg OCT
  • Movu Argos
  • Nidek AL-Scan
  • Oculus Pentacam AXL
  • Tomey OA-2000
  • Topcon Aladdin
  • Zeiss IOLMaster 700
  • Ziemer Galilei G6

 Il calcolo delle IOL toriche

  • L'astigmatismo corneale posteriore
  • Il ruolo dell'ELP
  • La marcatura
 Il calcolo delle IOL multifocali

 Il calcolo delle IOL dopo la chirurgia refrattiva

  • I motivi dell'errore biometrico
  • Le formule per evitare l'errore biometrico
  • Il ray-tracing
 Il piggy-back e gli occhi con lenti fachiche

Nella sessione conclusiva ho presentato alcuni casi clinici che riassumevano quanto esposto nelle relazioni precedenti. Il corso ha anche dato la possibilità di acquisire 4 crediti ECM.

Desidero pertanto ringraziare di cuore tutti i partecipanti, gli sponsor ed Across Events, la segreteria organizzativa. Aver goduto della vostra attenzione su un argomento così complesso per ben 4 ore ripaga di tutti gli sforzi.
Arrivederci alla prossima edizione!

Giacomo Savini

Download attachments:

close

Iscriviti alla Newsletter!

Ricevi dallo Studio d'Azeglio tutte le news, le informazioni sugli interventi e sui corsi.

Leggi la nostra Privacy Policy e Terms of use
ti puoi cancellare dalla lista in qualsiasi momento